;">
 

hhhhhhhh

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Chiesa San Gemiliano

La chiesa di San Gemiliano si trova a circa 5 chilometri di distanza dal centro abitato di Sestu (CA) e faceva parte, nel medioevo, del villaggio (scomparso) di Sussua. 

L’edificio è stato costruito alla fine del XIII secolo, in cantoni di arenaria tufacea, secondo lo stile romanico francese importato in Sardegna dai monaci vittoriani di Marsiglia.
Gli ingressi all’edificio sono tre: i due principali e uno che si apre sul lato sud.
La pianta è composta da un’aula rettangolare articolata in due navate affiancate, aventi due ingressi e due absidi differenti. Le navate sono divise da arcate poggianti su pilastri e coperte da volta a botte. Rispetto alle altre chiese vittorine, nelle quali la navata a sud è più ampia, in quella di San Gemiliano è più larga quella esposta a nord. Per quanto riguarda le absidi, su ciascuna di queste si apre una piccola monofora. All’interno della chiesa è inoltre possibile vedere, su alcuni pilastri, le tracce di una precedente pittura.
La chiesa è costituita da numerosi ornamenti (soprattutto all’esterno), molti dei quali orientalizzanti. Le cornici dei pilastri sono a foglie appuntite e rovesciate, le mensole a piccoli elementi hanno la modanatura continuamente variata; inoltre osservando attentamente si possono scorgere due faccine scolpite: una sul lato sud, sulla sommità della parete esterna, l'altra sempre sul lato sud accanto all'ingresso . 

Tra il 1650 e il 1700, alla struttura della chiesa si aggiunsero il porticato (sa bovida), i due loggiati laterali (is lollas) e la sacrestia.
Nell’area del sagrato, in passato, vi era un cimitero utilizzato anche dopo l’abbandono del villaggio di Sussua, soprattutto per ricevere le salme delle persone morte durante le epidemie. Inoltre nell’area vicina alla chiesa sono state trovate tracce dell’esistenza di un villaggio prenuragico.

Gallery
Click to Open

Commenti

B
i
u
Quote
Code
List
List item
URL
Nome *
URL
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
 

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish