;">
 

hhhhhhhh

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Castello Aymerich

Il castello Aymerich si trova all’interno del parco omonimo, nel comune di Laconi (OR).

L’edificio è sorto in periodo giudicale, come avamposto al confine col giudicato di Cagliari.
Il castello nel corso dei secoli ha avuto diversi proprietari: i giudici di Arborea, gli Aragonesi, i De Sena, i Castelvì e gli Aymerich.
La parte più antica della costruzione risalirebbe all’XI secolo ed è costituita da una torre con passaggio voltato a botte ed ingresso a tutto sesto.
Sul lato destro del passaggio voltato è presente un’epigrafe recante una scritta in latino ed una datazione: 1053. La scritta è ancora del tutto indecifrata, ma la data la collocherebbe tra le più antiche iscrizioni del periodo giudicale. Al di sopra dell’arco d’ingresso è invece presente lo stemma dei Castelvì, una delle famiglie proprietarie del castello nel XV secolo.
Accanto alla torre si trova il palazzo, costruito in stile gotico-catalano, che si sviluppa su due piani. Nel pianterreno sono presenti due ambienti, forse le dispense e le cucine. Al primo piano (raggiungibile per mezzo di una scalinata esterna) si trova un ampio salone rettangolare, dove è possibile notare le finestre ad archi polilobati, le sedute in pietra ed un lavabo.

  Gallery
Click to Open

Commenti

B
i
u
Quote
Code
List
List item
URL
Nome *
URL
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
 

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish