;">
 

hhhhhhhh

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Area archeologica del Cronicario

L’area archeologica del Cronicario si trova all’interno del centro abitato di Sant’Antioco (CI) tra la via D’Azeglio e via Gialeto.

Gli scavi, condotti negli anni Ottanta, rivelarono la presenza di insediamenti abitativi appartenenti ad un arco di tempo che va dal 3000 a.C al I secolo d.C.
I resti abitativi maggiormente visibili appartengono al periodo romano; si possono notare due strade che si intersecano in senso ortogonale nelle quali si affacciano una serie di abitazioni ed edifici. Al di sotto dell’abitato romano sono state trovate tracce di ambienti appartenenti al periodo fenicio.
Il nucleo meglio conservato è quello costituito da una serie di ambienti, aventi il pavimento in terra battuta mescolata a scaglie di tufo, e chiusi da muri con pietre irregolari. Sono presenti anche pozzi e cisterne.
Tra le tracce di mosaico rinvenute, ve n'è una che raffigurerebbe la dea Tanit.
Di recente sono stati portati alla luce altri ambienti di età romana, alcuni con pavimentazione in coccio pesto e mosaico, tra i quali un probabile luogo di culto dedicato a Iside.


Commenti

B
i
u
Quote
Code
List
List item
URL
Nome *
URL
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
 

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish