;">
 

hhhhhhhh

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Chiesa San Lorenzo

La chiesa di San Lorenzo si trova su un’altura dominate il centro abitato di Silanus (NU).

L’edificio ha dei caratteri formali rimandanti alle maestranze di educazione francese che lavorarono, nel XII secolo, all’edificazione della chiesa di Santa Maria di Corte a Sindia.
La facciata, costruita con blocchi di trachite scura, è delimitata da due paraste d’angolo sorreggenti una cornice a sguscio. A metà dello specchio corre una cornice orizzontale sotto cui si trovano sette archetti su peducci variamente lavorati, che continuano nei fianchi e nell'abside.
Al centro si trova il portale con architrave monolitico, arco di scarico a sesto acuto e lunetta in trachite rosa. Nel frontone si erge il campanile a vela con due celle campanarie. Sul lato destro dell’edificio si aprono due monofore a feritoia. Sul lato sinistro, oltre due monofore, si aprivano anche due porte rettangolari, oggi murate col cemento. Nell’abside, oltre agli archetti decorati è presente una monofora.
L’interno, a una navata, ha la copertura a capriate lignee e l’abside semicircolare coperta da semicatino. Qui si trovano resti di affreschi del XIII secolo, tra i quali spicca la figura di San Cristoforo.

Nel cortile della chiesa sono sistemati cinque betili scoperti presso la tomba dei giganti Sa Mura Ruja, comunemente chiamata Sa Pedra Longa vicina al nuraghe Corbos.

Gallery
Click to Open

Commenti

B
i
u
Quote
Code
List
List item
URL
Nome *
URL
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
 

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish