;">
 

hhhhhhhh

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Santuario nuragico di Santa Vittoria

Il santuario nuragico federale di Santa Vittoria è distante circa 4 km. dal centro abitato di Serri (CA).
Il complesso risale alla fine del II millennio a.C.
L’area si estende per oltre 4 ettari , ma  ne restano da scavare almeno altri 18 .

Il santuario presenta 4 gruppi principali di edifici. Uno è costituito dal tempio a pozzo e dalle costruzioni che lo circondano (la capanna del sacerdote, il tempio ipetrale, la capanna con sedile). Il pozzo è costruito in basalto grigio scuro, ed ha un diametro di 2 m. , ed una profondità di 3 m; la scala, con 13 gradini, conduce al pozzo cilindrico la cui cupola di copertura esterna doveva essere alta almeno 2 o 3 m. dal piano di terra. Nel vestibolo frontale è presente, ricavata sul lastricato, una canaletta idrica posta diagonalmente, rispetto all'asse del monumento che, da un solco praticato in una lastra, conduceva ad una vaschetta andata distrutta in cui veniva posta l'acqua per i rituali. Accanto al pozzo si trova il tempio ipetrale a pianta quadrangolare attorniato da tre capanne circolari.

Il secondo gruppo di  costruzioni del santuario è quello del grande recinto porticato (delle feste) che ha attorno cinque capanne tra le quali quella del recinto con sedile, quella dell’ascia bipenne, della fonderia, quella del focolare e ultima quella della cucina.
Il terzo gruppo invece è quello del recinto del doppio betile, costituito da un insieme unitario di nove ambienti di varie dimensioni e di varia figura. Il quarto ed ultimo gruppo di edifici è quello della zona est, sud-est. Vi sono poi delle strutture isolate come la capanna delle assemblee federali.

All’interno del santuario è presente la chiesa medievale di Santa Vittoria, edificata sopra i resti di un nuraghe a corridoio.

Questo sito è interessantissimo anche perché, al suo interno, sono stati ritrovati numerosi bronzetti tra i più conosciuti come quello raffigurante la madre con il bambino in braccio, quello del capo tribù e quello dell’arciere.

Gallery
Click to Open

Commenti

B
i
u
Quote
Code
List
List item
URL
Nome *
URL
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
 

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish